Per iniziare: Benvenuto al nuovo sistema Ring Alarm

Congratulazioni per l'acquisto del sistema di sicurezza domestica Ring Alarm. Ring Alarm è un sistema di sicurezza domestica fai-da-te completo e conveniente. Progettato per rendere i quartieri più sicuri, questo sistema personalizzabile crea un perimetro di sicurezza Ring che protegge la tua casa.

Clicca qui per consultare la guida all'installazione di Ring Alarm (1ª generazione).

Clicca qui per consultare la guida all'installazione di Ring Alarm (2ª generazione).

!. Rimuovi il sistema dall'imballaggio

Aspetta, non estrarre tutte le linguette contemporaneamente! Questa azione potrebbe compromettere la configurazione di Ring Alarm. Attendi fino a quando non sei pronto a configurare un determinato dispositivo, quindi tira la linguetta soltanto quando richiesto dall'app.

Di seguito è riportato un elenco dei componenti principali presenti nella confezione di Ring Alarm, insieme a una loro breve descrizione e di quale parte del sistema di sicurezza sono responsabili.

  • Stazione base
    : la stazione base è il cuore del sistema; controlla ed è attivamente collegata a tutti i dispositivi Ring Alarm connessi al sistema. È da qui che passano e vengono controllate tutte le funzioni di Ring Alarm. Le funzioni della stazione base sono:
  • Monitoraggio assistito: tiene sotto controllo tutti i sensori presenti in casa. Se uno dei sensori viene attivato, la stazione base fa scattare la sirena di allarme e inizia a chiamare automaticamente l'utente o i contatti di emergenza. 
  • Nota: richiede un piano Ring Protect.
  • Comunicazione con il sistema: la stazione base fornisce feedback visivi e acustici sui cambiamenti di stato del sistema e sugli eventi parlando direttamente con l'utente o tramite "segnali acustici".
  • Nota: i segnali acustici sono suoni configurabili dall'utente che possono essere impostati per ciascun dispositivo. Vengono emessi quando un dispositivo è attivato.
  • Backup del sistema: la stazione base è dotata di una batteria di riserva e di un backup cellulare per garantire che il sistema sia attivo e in funzione anche se l'alimentazione si interrompe o la banda larga non è disponibile. 
  • Nota: il backup cellulare viene fornito solo se sottoscrivi un piano Ring Protect Plus. 
  • Tastierino
    : il tastierino (alimentato con batteria ricaricabile o corrente alternata) è un metodo alternativo per controllare lo stato di allarme del sistema Ring Alarm. Digitando sul tastierino, gli utenti possono attivare e disattivare il sistema, escludere determinati sensori o attivare l'allarme. Puoi acquistare separatamente tastierini aggiuntivi. 
  • Sensore di contatto
    : i sensori di contatto sono sensori magnetici posizionati in corrispondenza di porte e finestre che possono indicare quando queste sono aperte, (supponendo che il dispositivo sia attivo nella modalità corrente) attivano l'allarme e informano il centro di monitoraggio. Puoi acquistare separatamente sensori di contatto aggiuntivi.
  • Sensore di movimento:
    i sensori di movimento utilizzano la scansione a infrarossi passiva (PIR) per rilevare il movimento in una determinata area. Una volta rilevato un movimento, inviano una notifica e (a seconda delle impostazioni del sistema) attivano un allarme. Nella confezione è incluso almeno un sensore di movimento. Puoi acquistare separatamente sensori di movimento aggiuntivi. 
  • Amplificatore di portata
    : l'unità base e i sensori Ring Alarm comunicano tra loro utilizzando una rete mesh sicura denominata Z-Wave Plus. Non si tratta di una rete wifi e non interferisce con i segnali wifi. Un amplificatore di portata estende la rete mesh con la quale i componenti Ring Alarm comunicano tra loro e la distanza entro cui la stazione base può comunicare con un dispositivo.

2. Scarica l'app Ring e configura l'account Ring gratuito

Se Ring Alarm è il tuo primo dispositivo Ring, dovrai scaricare e installare l'app Ring. Il seguente link ring.com/app inizierà automaticamente a scaricare la versione corretta per il sistema operativo in uso.

Nota: l'app Ring è gratuita, ma per scaricarla potrebbero essere necessari il nome utente e la password per la pagina dello store.

Se invece preferisci accedere alla pagina dell'app, seleziona uno dei seguenti link in base al tuo sistema operativo:

Se questo è il tuo primo prodotto Ring, ti verrà richiesto di configurare un account. Come configurare un account:

  • Apri l'app Ring.
  • Segui le istruzioni all'interno dell'app per creare un nuovo account.
  • Seleziona Configura un dispositivo, quindi Stazione base Ring Alarm.

3. Configura e registra la stazione base Ring Alarm

La configurazione della stazione base Ring Alarm nell'app Ring è il primo passo per configurare il sistema Ring Alarm. Il seguente articolo spiega come procedere.

Per iniziare: configurazione e registrazione della stazione base nell'app Ring

4. Posiziona i sensori e i rilevatori di movimento in tutta la casa

Una volta configurata la stazione base e collegati i dispositivi, puoi iniziare a posizionare i sensori (inclusi i sensori di movimento) in tutta la casa. Il corretto posizionamento di questi sensori è fondamentale per proteggere la casa; pertanto potresti voler consultare i seguenti articoli che forniscono consigli sul corretto posizionamento dei sensori di contatto e di movimento.

Per iniziare: approfondimento sui dispositivi e loro installazione

Per iniziare: posizionamento dei sensori di contatto e di movimento

5. Impara a conoscere l'app Ring

Stai già utilizzando l'app Ring per controllare le varie funzioni di Ring Alarm; tuttavia, l'app Ring è un software molto potente che può fare molto più che attivare e disattivare Ring Alarm. Il seguente articolo illustra le numerose funzioni dell'app Ring: 

Introduzione all'app Ring

6. Configurazione di utenti e ruoli

 Una delle decisioni critiche che il proprietario di un sistema Ring Alarm deve prendere riguarda chi può accedere al proprio sistema. Alcune persone hanno bisogno del controllo totale del sistema, mentre altre devono solo essere in grado di eseguire alcune semplici funzioni. Il proprietario, ad esempio, deve essere in grado di configurare ogni aspetto di Ring Alarm. 

Una persona che viene a innaffiare le piante mentre la famiglia è in vacanza ha bisogno di un accesso molto limitato. Fortunatamente, Ring Alarm dispone di un sistema per affrontare questa situazione: utenti e ruoli. 

Clicca qui per ulteriori informazioni su utenti e ruoli.

Ultimo aggiornamento 4 mesi fa